Lecco, 11 maggio – Nelle gelaterie di Lecco è possibile acquistare coni gelato e coppette da mangiare immediatamente.

Unaa prima interpretazione del decreto della presidenza dei Ministri e dell’ordinanza regionale sembrava, infatti, imporre la vendita di gelato d’asporto solamente confezionato, in modo che fosse consumato a casa. Questa applicazione della direttiva avrebbe messo al bando i coni gelato e le coppette sarebbe dovute essere vendute senza cialda, ma con un coperchio, per poi essere gustate solo in un secondo momento, lontano dalle gelaterie.


LE REGOLE

Almeno a Lecco, la scelta è infatti demandata a ogni Comune, è passata la linea del buon senso:. Ai gelatai spetterà invece il compito di far rispettare il distanziamento ed evitare assembramenti.

Potrà entrare in gelateria una persona alla volta, non si potrà consumare all’interno, né nelle immediate vicinanze, ma c’è l’obbligo di spostarsi di almeno 50 metri.