Lecco, 10 maggio – Falso allarme questo pomeriggio a Lecco per un surfista di 46 anni segnalato in difficoltà nelle acque del golfo, davanti al Monumento ai Caduti. La macchina dei soccorsi si è prontamente messa in funzione con Vigili del Fuoco e 118 giunti sul posto.

I pompieri hano raggiunto il surfista, trovandolo sdraiato sulla propria tavola intento… a riposare.

L’uomo ha comunicato ai soccorritori di non aver bisogno di aiuto, ma è stato comunque scortato fino a riva.

A dare l’allarme, probabilmente qualcuno che da riva aveva visto il surfista immobile e ha pensato a un malore.