Lecco, 10 maggio 2020 – Non appena l’emergenza sanitaria in corso lo consentirà, partirà nelle RSA lecchesi il progetto di sperimentazione che, attraverso tavoli interattivi con giochi a tema musica e arte, stimola le capacità cognitive di soggetti affetti da patologie dementigene. L’intervista a Stefano Fumagalli, responsabile ricerca tecnologica del progetto: