Lecco, 6 maggio 2020 – Creval, nell’ambito di un accordo con Confindustria Lecco e Sondrio, mette a disposizione delle imprese l’anticipazione dell’indennità di cassa integrazione con un percorso semplificato a sostegno del sistema produttivo e delle famiglie in questo particolare momento.

“In un quadro generale dove la liquidità è un problema grave per le aziende, tanti imprenditori stanno comunque dimostrando grande attenzione verso i propri collaboratori anticipando l’indennità di cassa – evidenzia Lorenzo Riva, Presidente di Confindustria Lecco e Sondrio – La possibilità di accedere a questa iniziativa è uno strumento importante per le imprese in una fase molto delicata”.

“Questo accordo rappresenta per Creval una conferma del suo ruolo quale banca di riferimento per le famiglie e le PMI – ha dichiarato Roberto Dossi, Responsabile Area Imprese e PMI di Creval – impegnata ogni giorno nell’intercettare e rispondere prontamente alle esigenze del cliente, attorno al quale è stato ideato e sviluppato il Piano Industriale Crescita Sostenibile. La partnership con Confindustria va in questa direzione accompagnando i nostri clienti verso la strada della ripresa totale”.