Lecco, 2 maggio – Virginio Brivio, sindaco di Lecco, spiega le ragioni che lo hanno portato a emettere l’ordinanza per la fase 2 dell’emergenza covid, mantenendo però alcune restrizioni.