Lecco, 21 aprile 2020. “Grazie al piano straordinario di investimenti messo a punto dalla Regione, anche Colico riceverà un contributo pari a 350.000 euro da destinare ad opere pubbliche cantierizzabili entro ottobre 2020″.

Così comunica Monica Gilardi, sindaco di Colico, in una nota che arriva dopo gli annunci di regione Lombardia in merito ai finanziamenti per Province e Comuni.

“Ancora una volta Regione Lombardia si dimostra attenta e pronta a sostenere i comuni con un’iniezione di risorse pubbliche per far ripartire il sistema lombardo in questo momento difficile, dando così una speranza anche alle imprese ed alle attività che dovranno ripartire”, continua Gilardi.

GLI INTERVENTI A COLICO

Il sindaco è poi entrato nello specifico degli interventi che si realizzeranno in paese

“Questa nuova risorsa che consente massima libertà decisionale al sistema degli enti locali potrà essere impiegata per la realizzazione di opere inerenti lo sviluppo territoriale, la mobilità sostenibile, gli edifici pubblici e patrimonio culturale, l’efficientamento e risparmio energetico, il dissesto idrogeologico e l’illuminazione pubblica.

L’Amministrazione di Colico appresa questa notizia si sta già muovendo con impegno e solerzia ed ha già individuato un’opera strategicamente importante sia dal punto di vista della sicurezza che dello sviluppo sostenibile del paese, su cui riversare le proprie attenzioni, si tratta della realizzazione della viabilità ciclopedonale lungo la Via Nazionale Sud nella frazione di Laghetto. Opera già inserita nella programmazione dell’ente che grazie a questo stanziamento potrà finalmente essere realizzata”.