Lecco, 11-04-2020

Lodevole l’iniziativa lanciata da Chiara Cuspidi rivolta ai negozi che effettuano consegne a domicilio nel capoluogo e in tutta la provincia.

Il sito è sito gratuito ed è rivolto ai commercianti attivi in provincia di Lecco che attuano il servizio di consegna a domicilio in questo difficile periodo di emergenza sanitaria, in cui i cittadini sono invitati a rimanere il più possibile tra le mura domestiche.

Accedendo al sito https://lecco.domicilio.app/ e registrando la propria attività, tramite il pulsante “aderisci”, gli esercenti potranno aderire al progetto. Una volta terminata la procedura coloro che avranno deciso di aderire compariranno nella lista dei negozi.

Al momento hanno aderito più di 70 negozi nella provincia di Lecco.

Il progetto nasce dalla città di Cremona e ad oggi è presente in altre 10 città, tra cui Lecco. La finalità è quella di fare in modo che le persone non siano obbligate ad uscire per acquistare i beni di prima necessità e non, ma possano farlo restando a casa. Trovando risposta ad una propria esigenza e contribuendo così a sostenere le attività locali in questo momento difficile.
La redazione dei contenuti è affidata al lavoro volontario di privati cittadini che aderiscono in modo individuale all’iniziativa.