Lecco, 8 aprile 2020 – La raccolta di abiti usati da parte di Humana è temporaneamente sospesa, per difficoltà operative legate all’emergenza sanitaria.

La raccolta di abiti usati, affidata a Humana People to People Italia, ente non lucrativo che realizza progetti di solidarietà in Italia e all’estero, è temporaneamente sospesa. Le filiere di stoccaggio e distribuzione degli abiti usati sono bloccate e non vi sono sufficienti impianti di recupero attualmente aperti in Italia e in Europa a cui poter portare tutti gli abiti raccolti.

Si invitato dunque i cittadini a non portare gli abiti usati nei contenitori di Humana (e tanto meno abbandonarli presso di loro) e a non disfarsene tramite la raccolta indifferenziata. Basta un po’ di pazienza e rimandare il cambio di stagione a quando la situazione sarà tornata alla normalità.

In questo modo gli stessi abiti potranno essere valorizzati e produrranno risultati ecologici e solidali.