Lecco, 06 aprile 2020 – Le 109mila mascherine promesse da Regione Lombardia – in collaborazione con la Protezione Civile, le associazioni di volontariato e le farmacie – alla Provincia di Lecco, non arriveranno prima di fine settimana prossima.

A comunicarlo è una nota inviata ieri da Federfarma Lombardia, Federazione degli Ordini dei Farmacisti della Lombardia e Confservizi Cispel Lombardia, in cui si spiega: “In relazione alle voci diffuse dell’imminente distribuzione delle mascherine nelle farmacie, si informa che le stesse saranno disponibili in farmacia non prima di fine settimana prossima. Regione Lombardia comunicherà a breve i criteri che permetteranno la distribuzione ai cittadini”.

Nessuna corsa in farmacia, quindi, né oggi ma soprattutto nemmeno quando le mascherine saranno effettivamente disponibili: lo stesso assessore alla Protezione Civile di Regione Lombardia, Pietro Foroni, ha ribadito ieri: “Evitiamo corse alla mascherine . Questa prima distribuzione è volta a sopperire alla mancanza di questi presidi. Ricordiamo, comunque, che in assenza di mascherina va bene coprirsi naso e bocca anche con un fazzoletto o una sciarpa”.