Lecco, 3 aprile 2020 – La Comunità pastorale Madonna del Rosario di Lecco (parrocchie S. Nicolò, Pescarenico, Porto) mette a disposizione da lunedì 6 aprile un gruppo di volontari pronti ad ascoltare e dialogare con quanti, costretti nelle proprie case a causa dell’emergenza sanitaria, faticano a trovare qualcuno con cui “scambiare quattro chiacchiere”.

I volontari, opportunamente scelti e formati (che non intendono dare supporto psicologico) semplicemente vogliono offrire una voce fraterna ed amica, dialogando e impegnando fruttuosamente del tempo.

Per colloquiare con un volontario di “Telefono amico – Una voce fraterna” basta telefonare al numero 0341 282403 (segreteria della Comunità pastorale Madonna del Rosario di Lecco) nei seguenti giorni ed orari: lunedì, martedì e sabato dalle 9.30 alle 11.30; mercoledì, giovedì e venerdì dalle 15.00 alle 18.00.

L’iniziativa è gratuita e segue di qualche giorno l’attivazione da parte delle parrocchie di San Nicolò, Pescarenico e Porto di altri due servizi per sostenere chi è in difficoltà: la consegna della spesa a domicilio per gli over 65 e per chi ha problemi ad uscire in autonomia da casa e la raccolta benefica di generi alimentari da distribuire alle famiglie in difficoltà.

Tutte le informazioni e le altre iniziative della comunità pastorale Madonna del Rosario sono disponibili su www.leccocentro.it.