Lecco, 2 aprile. Il comune di Pescate ha acquistato 26 mila mascherine con l’obiettivo di consegnarle a tutti i nuclei familiari del paese.

Da sinistra l’assessore alla protezione civile Elio Valsecchi, il sindaco Dante De Capitani, il volontario Giancarlo Perrucchini e il capogruppo della Protezione Civile Daniele Ratti.

Dopo le 5 mila mascherine dedicate ai lavoratori e agli anziani, la giunta del Comune ha effettuato un nuovo ordine di 26 mila mascherine che sono già state consegnate alla Protezione Civile comunale. A partire da lunedì prossimo i dispositivi di protezione verranno distribuiti alle famiglie che ne faranno richiesta: presenti le confezioni da 30 pezzi o da 15 per i nuclei monofamiliari.

Domani, venerdì 3 aprile, sul sito del comune di Pescate verranno rese note le modalità di distribuzioni