Mandello del Lario, 28-03-2020

Il Sindaco Riccardo Fasoli aggiorna il Bollettino Covid-19 inerente il Comune di Mandello Del Lario.

I casi di coronavirus a Mandello sono ufficialmente 23. 6 in ospedale, gli altri in netto miglioramento a casa. Quattro i deceduti.

Le parole del Sindaco:

-E’ il momento di essere comunità. Ponete in essere tutti i comportamenti utili a preservare la vostra salute ma soprattutto, QUELLA DEGLI ALTRI. Cerchiamo di avere rispetto di chi lavora per garantirci i beni di prima necessità, i farmaci, le cure necessarie e ogni servizio essenziale.

Ci sono 3 medie strutture a Mandello e diverse botteghe: ciò che si ritiene indispensabile e non si trova nelle grandi strutture è facile trovarlo in quelle piccole. Per ciò che non è urgente o necessario, possiamo farne a meno.

 La filiera alimentare sta facendo di tutto per garantire continuità di forniture.  Comprensione e senso di responsabilità.

 E’ un periodo difficile ma non facciamoci prendere da panico o ansia: rispettare le regole ci permetterà di riprendere quanto prima buona parte delle nostre abitudini-.

Ecco un elenco di numeri utili e informazioni per i cittadini mandellesi aggiornato ad oggi per i servizi attivi in città:

RESTA CONFERMATA CHIUSURA SENTIERI E STRADE AGRO – SILVO – PASTORALI. SONO CHIUSI I CIMITERI, SOSPESA LA SCADENZA DELLA TASSA RIFIUTI. RESTANO APERTI DISTRIBUTORI ACQUA E LATTE, ACCEDETEVI MANTENENDO DISTANZE.

 ORDINANZA SINDACALE:

  • ACCESSO ALLE STRUTTURE COMMERCIALI APERTE CON MASCHERINA O ALTRO MEZZO PER COPRIRE NASO E BOCCA.
  • OBBLIGO DEL TRAGITTO PIU’ CORTO PER RAGGIUNGERE IL MOTIVO DELLO SPOSTAMENTO RISPETTA.
  • OGNI SPOSTAMENTO DEVE ESSERE FATTO (ove possibile) DA UN SOLO COMPONENTE DEL NUCLEO FAMIGLIARE.

 MEDICI:

GESTIONE RICETTE CENTRO MEDICI:

CONSEGNARE LE RICHIESTE DI RICETTA LA MATTINA 9-12

RITIRARE LE RICETTE NEL POMERIGGIO 14:30 – 19  (48 ore dopo)

Oltre al servizio già attivato, è attivo dal 24 marzo 2020 il servizio di richiesta ricette via mail

 RICETTE PER TERAPIE CONTINUATIVE

i medici di famiglia operanti nella sede di Via Dante 35 in Mandello hanno attivato una casella di posta elettronica il cui indirizzo è emergenzamandello@gmail.com a cui si può inviare la richiesta dei soli farmaci continuativi

INDICAZIONI NECESSARIE PER OTTENERE IL SERVIZIO:

IL RICHIEDENTE DEVE PRECISARE:

–    MEDICO CURANTE – NOME COGNOME E ANNO DI NASCITA DEL PAZIENTE

  • RECAPITO TELEFONICO DEL PAZIENTE
  • FARMACO CONTINUATIVO DA PRESCRIVERE CON DOSAGGIO E FORMULAZIONE (COMPRESSE, GOCCE ECC)

 E’ POSSIBILE SEGNALARE LA FARMACIA DELEGATA PER LA CONSEGNA DIRETTA DELLA VOSTRA RICETTA (disponibile dopo 48 ore nel pomeriggio) IL SERVIZIO SARA’ CURATO DALLA AMMINISTRAZIONE COMUNALE.  QUALORA NON FOSSE INDICATA LA FARMACIA, IL RITIRO AVVERRÀ PRESSO GLI STUDI MEDICI CON LE CONSUETE MODALITÀ (dopo 48 ore nel pomeriggio).

FARMACI A DOMICILIO

Tale consegna è prevista per i soli anziani che non hanno alcun famigliare o conoscente che possa adoperarsi per loro. In tal caso vanno contattati i nostri servizi sociali al numero 0341708907.

SPORTELLO PSICOLOGICO TELEFONICO

L’ASSOCIAZIONE FABIO SASSI RISPONDE ALL’EMERGENZA CoVid19

Questo Sportello Telefonico vuole essere una risposta per chi ha bisogno, per chi ha paura in questo tempo di fragilità, per chi è rimasto solo, per chi non ha nessuno a cui rivolgere le domande e confidare i pensieri.

Dal lunedì al giovedì  dalle 10.00 alle 12.00  Telefona a: 039 99 45 217

CONSEGNE A DOMICILIO 

Lasciare priorità di tale servizio ad anziani soli e over 65.

-Gastronomia in famiglia (gastronomia) -Tel. n. 0341/703096

-Bottazzi Carlo(alimentari)-Tel. n. 0341/731123

-Gatti Andrea (alimentari) -Tel. n. 0341/731258

-La Bottega del Formaggio(alimentari)-Tel. n. 329/3887797

-Locatelli Giovanni Battista (alimentari) -Tel. n. 0341/730538

-Piscitelli Antonio(frutta e verdura)-Tel. n. 3805250648

-il Fornaio di Segreto Marco -Tel. n. 0341/732095

– Frutteto snc di Brusadelli Giangiacomo (frutta e verdura) tel. 0341/733155

– Moioli e Rizzi (acque, vini) -Tel. n. 0341/731124

EDICOLE

Iarusso Valentina -Tel.n. 0341 735001

Cumbre di Conti Katia -Tel. n. 3334760706  via mail cumbre.ck@gmail.com-tramite la pagina Facebook CUMBRE

CONSEGNA INDUMENTI RICOVERATI OSPEDALE DI LECCO (Non solo covid)

Il comune di Mandello del Lario ha attivato un servizio navetta gratuito per il trasporto dei cambi puliti in ospedale a favore dei pazienti ricoverati, i cui parenti sono in quarantena o impossibilitati a raggiungere i reparti. Attualmente il servizio è disponibile per i ricoverati presso gli ospedali di Lecco, Bellano, Merate e Erba.

Per ogni informazione e attivazione del trasporto contattare Clarissa Targa Tel. 349 2293542 (nel caso non si abbia risposta è possibile inviare un sms o messaggio whatsapp per essere richiamati)

SCADENZE REVISIONE, DOCUMENTI, BOLLO AUTO, ASSICURAZIONE

Revisione auto: L’Art.92 del Decreto “Cura Italia” prevede che sia autorizzata fino al 31 Ottobre 2020 la circolazione dei veicoli da sottoporre a revisione entro il 31 Luglio 2020.

Documento d’identità o la patente di guida: L’Art.104 (con riferimento anche all’Art,35 DPR.445/2000) prevede che la validità dei documenti in scadenza dal 17/03/2020 in poi sia prorogata fino al 31 Agosto 2020.

Assicurazione: l’articolo 125 precisa che non è prevista alcuna sospensione del pagamento dei premi Rc auto e moto; bensì, fino alla data del 31 luglio 2020, si allunga da 15 a 30 giorni il periodo “entro cui l’impresa di assicurazione è tenuta a mantenere operante la garanzia prestata con il contratto assicurativo fino all’effetto della nuova polizza.

Imposte regionali: i termini dei versamenti che scadono nel periodo compreso tra l’8 marzo 2020 e il 31 maggio 2020 per chi ha il domicilio fiscale, la sede legale o la sede operativa in Lombardia, limitatamente all’Irap, addizionale regionale Irpef, Bollo Auto, Ecotassa e Tassa sulle Concessioni (tributi regionali non amministrati in Convenzione con l’Agenzia delle Entrate). Gli adempimenti e i versamenti sospesi, potranno essere regolarizzati, senza applicazione di sanzioni ed interessi, in un’unica soluzione entro il 30 giugno 2020. Non è previsto il rimborso di quanto eventualmente già versato”.

SOSPENSIONE CONSEGNA BOLLINO BLU  L’inizio del periodo di validità della sosta sarà posticipato.