Lecco, 10-03-2020

Ilaria, giovane lecchese, è recentemente tornata dal Portogallo.

Atterrata all’aeroporto di Bergamo Orio al Serio è stata sottoposta al termoscanner, come tutti i passeggeri che entrano in Lombardia. Nessuna altra norma per chi atterra a Bergamo, aeroporto deserto e tanti voli cancellati.

Sul volo Ryanair i passeggeri erano posti a distanza di sicurezza uno dall’altro, lasciando alcune file libere.

Ma le navette che dal velivolo portano all’interno dell’aerostazione? nessuna precauzione, tutti stipati o assembrati, ma il concetto è chiaro, anche sui bus navetta andrebbero prese precauzioni, invece i viaggiatori vengono fatti viaggiare, seppure per pochi minuti, tutti vicini, senza rispettare nessuna distanza di sicurezza.

I dettagli nella video intervista: