Lecco, 19 febbraio. La piscina galleggiante di Villa d’Este è pronta per tornare a Cernobbio. Si sono infatti conclusi i lavori di manutenzione e restauro che hanno riguardato l’imponente struttura da fine novembre ad oggi.

La piscina era giunta al “pratone” di Parè il 21 novembre scorso ed il Comune di Valmadrera aveva concesso l’area per 120 giorni. La ripartenza della piscina era dunque prevista per il 2 marzo prossimo ed invece già questa notte, alle ore 4 del 20 febbraio, lascerà la baia di Parè per tornare nel ramo comasco del Lario.

Le operazioni di traino dureranno circa 10 ore e domattina a Villa d’Este l’ancoraggio.

Tutti i dettagli della vicenda e delle operazioni di trasporto nel nostro servizio: