Galbiate, 16 febbraio 2020. I tecnici della XIX Lariana del CNSAS sono stati impegnati questa mattina alle 11:00, quando è arrivata la richiesta di soccorso da parte della Centrale SOREU di AREU, che ha attivato la stazione del Triangolo Lariano, competente per territorio.

Una donna, in escursione con un gruppo composto da una decina di persone in vetta al Monte Barro, si è trovata in difficoltà, colta da vertigini. La squadra del Centro operativo del Bione l’ha raggiunta per riaccompagnarla a valle in sicurezza.

Il Soccorso Alpino ricorda anche “quanto sia importante avere sempre con sé l’attrezzatura adeguata quando si va in montagna: siamo ancora in inverno e quindi l’equipaggiamento più adatto deve essere quello che corrisponde alla stagione in corso. Quando si programma un itinerario, è sempre buona regola programmare e valutare la possibilità di imprevisti o cambi di programma.”