Lecco, 11 febbraio 2020. E’ scattato il codice arancione nella giornata di oggi per il rischio vento forte nelle province di Lecco e Como. Un avviso di criticità moderata, quello emesso dalla sala operativa della protezione civile di Regione Lombardia ,che interesserà le due province fino alle ore 0.00 di mercoledì 12 febbraio 2020.

A causa dell’allerta, i vigili del fuoco del Comando provinciale di Lecco sono in allerta preoccupati soprattutto dal rischio di incendi boschivi. Anche il Comune di Lecco ha preso contromisure, decidendo per la chiusura dei parchi cittadini per l’intera giornata odierna.

 

I cittadini sono chiamati a mantenere alta l’attenzione seguendo gli opportuni comportamenti di autoprotezione.


LA SITUAZIONE 

Per la giornata di oggi si prevedono forti correnti in quota da nordovest sulla regione, in particolar modo oltre i 1500 metri, dove risulteranno molto forti e con valori fino a 110-140 km/h oltre i 2000 metri.

Sulle zone alpine, prealpine e Appennino tra i 500 e i 1500 metri di quota, possibili velocità medie del vento fino a 40 km/h, con valori localmente superiori sui settori occidentali. Attorno a 1500 metri di quota raffiche fino a 90-110 km/h.

Sulla Pianura l’aumento dell’intensità del vento sarà solo parziale, a tratti durante la giornata e più probabili sui settori orientali, dove saranno possibili raffiche temporanee fino a 60-70 km/h.
In serata tendenza ad attenuazione del vento.