Olginate, 3 febbraio 2020. A Olginate è stato ritrovato nel fiume Adda il corpo senza vita del lavoratore scomparso questa mattina.

Vigili del Fuoco e Carabinieri erano all’opera dalle 8 circa di questa mattina, allertati dal ritrovamento degli indumenti e dei documenti dell’uomo, un 48enne, sul ponte pedonale tra Calolziocorte e Olginate. L’uomo, questa mattina, non si era recato al lavoro.

I soccorsi hanno recuperato il cadavere verso mezzogiorno, per poi portarlo a riva.