Lecco, 22 gennaio 2020. È finalmente nota la coalizione che sosterrà Mauro Gattinoni alle prossime elezioni comunali.

Insieme al Pd si schierano Con la Sinistra Cambia Lecco, la formazione civica Ambientalmente (di cui fa parte l’assessore Dossi) e la nuova lista civica “Gattinoni Sindaco”, creata ad hoc. Come prevedibile, il grande assente è Appello per Lecco, che sosterrà la candidatura di Corrado Valsecchi.

Ma la chiusura del centrosinistra nei confronti degli ormai ex alleati non è netta:

“Proprio la fase di elaborazione e condivisione del programma per la crescita della città sarà l’occasione per definire e consolidare il perimetro della coalizione. Inoltre, riconoscendo i rispettivi tempi e metodi decisionali, tutti i soggetti promotori dell’attuale coalizione confermano l’apertura alla partecipazione a questo percorso da parte di altre formazioni politiche e civiche che intendono collaborare con trasparenza e lealtà alla costruzione del presente e del futuro di Lecco, al riconoscimento del ruolo della città capoluogo di Provincia, all’attenzione ai bisogni sociali ed educativi, allo sviluppo concreto del lavoro e di nuove opportunità di crescita sostenibile.”

Gattinoni commenta così “Partiamo con grande determinazione ed entusiasmo ci siamo dati metodi ed obiettivi comuni attraverso cui vogliamo metterci a servizio della nostra città”.

Fatta la coalizione capitanata dal Pd, si attende ora il nome del candidato di centrodestra, che sfiderà Mauro Gattinoni la prossima primavera.