Lecco, 20 gennaio. Nuova retata “antistrage” della Polizia Stradale di Lecco, impegnata in un controllo antidroga e alcol nella notte tra venerdì 17 e sabato 18 gennaio.

Per la prima volta nel 2020, la Polstrada ha effettuato un appostamento straordinario a Brivio, e ha fermato 40 automobili per eseguire i controlli sui conducenti, insieme al personale socio-sanitario della Questura. 4 automobilisti, tutti uomini e tre dei quali sotto i 27 anni, hanno oltrepassato il limite consentito (0,5 g/l di alcol nell’inalato, 0 g/l per i neopatentati); uno dei fermati, neopatentato, ha anche ammesso di aver fatto uso di sostanze stupefacenti, oltre ad avere un tasso alcolemico di 0,2 g/l. A seguito del test per la rilevazione di droghe e alcol, è stata ritirata la patente a tutti e quattro.

Oltre a ciò, la Stradale ha anche rinvenuto nell’automobile del neopatentato anche delle buste probabilmente contenenti cannabis, fatto che ha indotto gli agenti a controllare la casa del ragazzo e a perquisire la sostanza (56 grammi), un bilancino di precisione, un cellulare e 150 euro in contanti. L’automobilista è pertanto stato denunciato in stato di libertà.