Lecco, 13 gennaio. Dopo il sopralluogo al cantiere dei lavori sulla strada provinciale 62 a Cortenova, è arrivata la decisione di posticiparne la riapertura al 21 di aprile.

Il lavoro prevedono la sistemazione del tratto finale dell’alveo del torrente Rossiga, con la demolizione e il rifacimento del ponte a scavalco e la contestuale regimazione del tratto finale del torrente. Al sopralluogo hanno partecipato i tecnici della Provincia di Lecco, dell’Ufficio territoriale di Regione Lombardia e del Comune di Cortenova con il Sindaco Sergio Galperti.

Durante il sopralluogo di verifica dello stato di avanzamento dell’intervento è emerso che, a causa delle intense e prolungate precipitazioni che hanno caratterizzato i mesi di ottobre, novembre e dicembre, i lavori hanno subito ripetuti rallentamenti e interruzioni, tali da non permettere la posa del nuovo ponte. La strada avrebbe dovuto riaprire lo scorso 20 dicembre, ma ora la data prevista è slittata di ben 4 mesi.