Lecco, 09 gennaio 2019.Volano a più di 14.000 gli accessi all’Infopoint di Lecco nel 2019. Un dato che è testimonianza di un trend in crescita e che conferma l’Infopoint come punto di riferimento turistico per il territorio. Il valore indicato, per giunta, indica quante richieste sono state raccolte e non quante persone effettive sono entrate in ufficio: ciò significa che un gruppo di 5 persone che effettua una richiesta viene considerato come un unico accesso. Le persone ad aver messo piede all’infopoint, in molti casi presumibilmente turisti, si presume siano stati quindi molti di più.

 

UN TREND IN (QUASI) CONTINUA CRESCITA 

Dal 2014 a oggi il numero di accessi all’Infopoint è aumentato di anno in anno, con la sola eccezione del 2016, che ha fatto segnare un leggero calo, fisiologico rispetto al 2015, anno di Expo.

Dal 2017 la crescita è stata costante e con numeri rilevanti, registrando nel 2019 il record di 14.239 visitatori, pari al +12,70% rispetto all’anno precedente. Se si considera la crescita registrata nel 2019 rispetto al 2014, si assiste a un aumento complessivo pari al +70,59%.

 

CHI SI RIVOLGE ALL’INFOPOINT E QUALI SONO LE RICHIESTE

Non è facile inquadrare l’utente-tipo che si rivolge all’Infopoint, in quanto le richieste e le esigenze sono molteplici, se si considerano le diverse fasce d’età, la provenienza e vari fattori; in generale, più del 75% degli utenti è italiano, con una buona componente (50% circa) di utenza locale, che accede all’ufficio per richiedere il calendario delle iniziative in programma sul territorio e per i trasporti pubblici locali, e di operatori del comparto turistico (13,35% circa) che si rivolgono all’Infopoint per richiedere supporto alla loro attività.

Chi arriva da fuori città e provincia è ugualmente attratto dagli eventi di grande richiamo e da cosa è possibile visitare, sia i luoghi visitabili (ville, chiese e musei) sia le peculiarità del territorio (itinerari, escursioni e possibilità di praticare sport).

Tra il materiale illustrativo più richiesto da utenti italiani e stranieri le cartine della città, del lago e dei percorsi escursionistici in montagna. Non mancano i turisti che si avvalgono della professionalità dell’Infopoint per essere supportati nella ricerca di un alloggio adatto alle proprie esigenze e per consigli su come godere al meglio dei giorni di vacanza.

Cresce infine l’interesse nei confronti del tema food, con richieste su dove mangiare e quali prodotti acquistare, e delle attività outdoor, gli sport praticabili sul lago e in montagna, i percorsi naturalistici, in particolare su due ruote.

 

INFOPOINT DI LECCO

Il servizio di informazione e accoglienza turistica è assicurato dalla Provincia di Lecco e dal Comune di Lecco attraverso una gestione associata volta a garantire gli standard richiesti da Regione Lombardia per gli Infopoint delle città capoluogo, come l’apertura al pubblico 8 ore al giorno, 7 giorni su 7. L’ufficio svolge il servizio di informazione e promozione turistica per la città e il territorio provinciale: distribuisce materiale illustrativo e fornisce informazioni su luoghi, opportunità e iniziative, assicurando a visitatori italiani e stranieri l’assistenza turistica necessaria per muoversi sul territorio.