Lecco, 09 gennaio 2020. Eliminare le barriere architettoniche a Lecco. E’ questo l’obiettivo per il quale vedremo prossimamente al lavoro nel nostro centro cittadino gli studenti dell’istituto di istruzione superiore Medardo Rosso e dell’istituto tecnico per geometri “G. Bovara”

Dopo la mappatura effettuata lo scorso anno nel rione di Castello e le proposte progettuali illustrate alla commissione consiliare I “opere pubbliche e patrimonio, manutenzioni e decoro urbano, viabilità” funzionali alla redazione del Piano per l’Eliminazione delle Barriere Architettoniche, è partito proprio in questi giorni anche il monitoraggio del centro a cura degli studenti delle classi V dell’istituto di istruzione superiore Medardo Rosso / Istituto tecnico per geometri “G. Bovara” di Lecco.

L’impegno degli studenti si inserisce nell’ambito dei percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento (P.C.T.O., ex alternanza scuola/lavoro) attivati in seno alla collaborazione in atto tra il Comune di Lecco e Peba onlus funzionali alla stesura del piano, il tutto sotto la supervisione dell’architetto Andrea Ferretti dell’associazione e dell’architetto Augusto Butta, già insegnante dell’istituto tecnico, nonchè dei professori dei ragazzi coinvolti nel progetto.

 

                I luoghi oggetto della mappatura