Lecco, 02 gennaio 2019. Sembrerebbe Roma, e invece è solo via Roma, ma a Lecco. La via principale che conduce al salotto buono della nostra città, quest’oggi, si è svegliata ingorgata dai rifiuti e così è rimasta sino dopo l’ora di pranzo. Uno spettacolo di certo poco decoroso sia per i lecchesi che per i tanti turisti che in questi giorni – oggi compreso – si sono riversati su questa sponda del Lago. Ma che cosa è successo?

 

IL CALENDARIO DELLA RACCOLTA RIFIUTI NEL PERIODO NATALIZIO

Questa mattina, nello specifico, ai lati di via Roma si potevano osservare pile di sacchi viola e di sacchi trasparenti. Una combinazione di raccolta non usuale, di fatto, dal momento che solitamente la sovrapposizione di questi due generi di rifiuti non si verifica mai, se non appunto in occasione di festività particolari. Come era ed è tutt’ora possibile verificare sul sito del Comune di Lecco, infatti, la raccolta dei rifiuti durante le festività natalizie ha subito alcune variazioni. Nello specifico, nella zona 1, quella corrispondente proprio al centro di Lecco, la raccolta del sacco viola è stata posticipata da mercoledì 1° gennaio a giovedì 2 gennaio. Il sacco trasparente, invece, corrispondente ai rifiuti indifferenziati, doveva essere ritirato questa mattina così come indicato dal calendario feriale di raccolta.

CHE COSA E’ ACCADUTO? 

“L’affollamento dei rifiuti – ha spiegato l’assessore all’ambiente di Lecco, Alessio Dossi, è stato dovuto alla doppia   programmata esposizione dei rifiuti – la plastica e l’indifferenziata – in una stessa giornata. Era naturale aspettarsi che quest’oggi i rifiuti esposti in seguito al Capodanno sarebbero stati molti di più, ma per permettere sia agli esercizi commerciali che ai cittadini di ‘liberarsi’ il prima possibile dalla spazzatura accumulata si è optato per accorpare la raccolta al primo giorno utile non festivo. Oggi, per l’appunto”. Nessun problema di raccolta, dunque, e nessun equivoco rispetto alle modalità di esposizione dei sacchi e alla raccolta: quest’ultima avrebbe ‘semplicemente’ richiesto molto più tempo del solito. “I sacchi trasparenti sono stati ritirati a partire dalle ore 9.30 terminando attorno alle 11.50 – prosegue Dossi – Di seguito è stata la volta dei sacchi viola, terminata nel primo pomeriggio.

 

IL DISSENSO DELLA LEGA

L’attacco della Lega non si è fatto attendere, e nel pomeriggio di oggi è stata Cinzia Bettega, capogruppo della Lega a Palazzo Bovara, a pubblicare su Facebook le foto di via Roma con un post piuttosto polemico che denuncia lo stato della principale via del centro di Lecco poco prima di mezzogiorno