Lecco, 19 dicembre. Oggi all’Ospedale Manzoni di Lecco un corso sulla terapia intensiva cardiologica.

Un corso pratico teorico patrocinato dall’OMCEO (l’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della provincia di Lecco), dall’ANMCO (Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri) e dell’ACCA (Acute Cardiovascular Care Association della Società Europea di Cardiologia – ESC). Obiettivo principale: il miglioramento della qualità e dell’efficacia di cura dei pazienti con patologie cardiovascolari acute.

Ecco il nostro video servizio con la dimostrazione pratica:

Quaranta i posti disponibili al corso teorico pratico (nella fattispecie 15 riservati agli specialisti provenienti dagli Ospedali dell’ASST di Lecco e 25 assegnati ai medici afferenti dalle Cardiologie e dalle Unità Coronariche lombarde).

Sotto la guida del direttore della Cardiologia lecchese l’Unità di Terapia Intensiva Cardiovascolare (UTIC) di Lecco ha particolarmente sviluppato negli anni competenze d’avanguardia con una crescente capacità d’intervento e una produzione scientifica di primo livello. La solidità e completezza dell’offerta clinica è garantita dall’essere parte di un Dipartimento Cardiovascolare completo di Cardiochirurgia, Chirurgia Vascolare e Terapia Intensiva Cardiochirurgica, in grado di fronteggiare tutte le emergenze e complicanze cardiovascolari.

Dal 2018, l’UTIC dell’Ospedale “Alessandro Manzoni” ha iniziato a svolgere corsi di formazione teorico-pratici per cardiologi provenienti da altri Ospedali accreditati e supportati dalle società scientifiche cardiologiche nazionali ed internazionali.