Lecco, 15 dicembre. Dopo l’annuncio del PD, che ha confermato le attese candidando Mauro Gattinoni come sindaco di Lecco, sono arrivate le reazioni di Appello per Lecco e Italia Viva Lecco.

Per le prossime amministrative la posizione di Appello per Lecco è ben chiara: Valsecchi sarà il candidato. Queste le parole arrivate da Rinaldo Zanini, presidente della lista.

Corrado Valsecchi al Cappello sulla Notizia

“Il consiglio direttivo di Appello per Lecco all’unanimità ribadisce in maniera chiara e inequivocabile che il proprio candidato è Corrado Valsecchi.

Appello per Lecco ha una storia che dura da dieci anni, la città ha imparato a conoscere la nostra passione, la nostra determinazione e il nostro impegno. Il valore del civismo e l’amore per la comunità di Lecco saranno come sempre al centro del progetto politico di Appello per Lecco. Non accetteremo proposte precostituite che si sono sviluppate al di fuori di un percorso condiviso.”

Più cauto invece il commento di Italia Viva Lecco, con il coordinamento provinciale che si dice rammaricato e aperto al confronto con le altre forze di centrosinistra.

“Italia Viva Lecco prende atto della divisione che si è venuta a creare nella coalizione che sostiene l’attuale Amministrazione comunale di Lecco, ed esprime il proprio rammarico per questa situazione. Italia Viva crede che l’interesse dei cittadini di Lecco debba venire prima di tutto e questo significa contenuti, proposte programmatiche e capacità di tenere assieme le forze civiche e politiche in un unico progetto: solo assieme si può pensare di arrivare al traguardo per primi, nell’interesse della comunità di Lecco. Italia Viva Lecco presenterà un proprio programma, di pochi punti, su cui si confronterà per le scelte future.”

Prima di Natale arriveranno, probabilmente, ulteriori sviluppi sullo stato della coalizione di centrosinistra, che potrebbe presentarsi -o non- alle elezioni che si terranno nel corso della prossima primavera.