Lecco, 11 dicembre. Prosegue l’iniziativa di Confindustria Lecco e Sondrio che, anche per il prossimo anno formativo, mette a disposizione i fondi per tre borse di studio estive Intercultura, con l’obiettivo di stimolare l’acquisizione di competenze traversali e multiculturali da parte dei giovani del territorio.

Destinatari delle borse di studio sono studenti figli di dipendenti di aziende associate – residenti nelle province di Lecco e Sondrio e iscritti presso gli Istituti superiori del territorio – interessati a vivere e studiare per quattro settimane in un altro Paese e ad avvicinarsi ad una migliore comprensione delle sfide e degli scenari globali in un clima internazionale.

Confindustria Lecco e Sondrio coprirà i costi, mentre Intercultura si occuperà di raccogliere le adesioni dei giovani studenti, di selezionare i candidati e di organizzare il soggiorno estivo all’estero, individuando famiglie ospitanti e scuole per i corsi di lingua.

Per compilare la domanda di adesione alle selezioni c’è tempo fino al 20 gennaio 2020, tramite la pagina dedicata del sito di Intercultura e specificando la borsa di studio per cui si intende concorrere.