Lecco, 04 dicembre 2019. Dopo l’inaugurazione in grande stile di venerdì 29 novembre, la Pista di Pattinaggio XXL di piazza Garibaldi entra ufficialmente nel periodo natalizio venerdì 6 dicembre (ore 15), con i classici festeggiamenti di San Nicolò, il Santo Patrono di Lecco. Un appuntamento con la tradizione, con Babbo Natale ad atterrare sul ghiaccio della pista per portare i pòmm ai visitatori della struttura: i pattinatori di ogni età riceveranno quindi in omaggio da Babbo Natale le mele di San Nicolò, distribuite fino a esaurimento scorte.
Dopo il successo dello scorso inverno, che ha visto registrare il  record di presenze ( 25mila), torna nel cuore del centro storico di Lecco quindi la  Pista di pattinaggio XXL allestita dall’imprenditore Ferdinando Uga in sinergia con il Comune di Lecco. «I numeri record dell’anno scorso – racconta  Ferdinando Uga, direttore della Pista di Pattinaggio di Lecco XXL – ci hanno incoraggiato a offrire ai lecchesi una pista di pattinaggio “più grande che mai”. E’ questo il nostro motto di quest’anno, che riflette l’intenzione di migliorare una struttura già molto amata dai cittadini».
Un nuovo impianto di illuminazione all’avanguardia e altre accortezze aggiungono ulteriore smalto alla Pista di pattinaggio di Lecco XXL, ideata sia per un pubblico “professionale”, sia per divertirsi in spensieratezza. «Amando molto il pattinaggio e gli sport invernali, i lecchesi sono molto esigenti: per questo abbiamo realizzato una struttura di circa 700 metri quadri complessivi, con più spazio per pattinare sul ghiaccio rispetto all’anno scorso e realizzata su una struttura in legno che permette di posizionarla perfettamente in piano. Ma, come sempre, affianchiamo questo tipo di esperienza a  momenti tradizionali come i festeggiamenti di San Nicolò con Babbo Natale a regalare i pòmm e altre giornate dedicate ai più piccoli».
L’installazione dell’albero di Natale di piazza Garibaldi è stata sostenuta anche dalla Pista di pattinaggio di Lecco XXL, dove è anche possibile effettuare una donazione a Inprimalinea Onlus  per l’acquisto di sei letti nel reparto oncologia dell’Ospedale Manzoni. «La pista di pattinaggio è una proposta amata dai lecchesi – sottolinea il vicesindaco di Lecco  Francesca Bonacina – e da coloro i quali visitano la nostra città durante le feste natalizie che riproponiamo e integriamo nell’ambito delle iniziative pensate per questo Natale.
Come l’installazione dell’albero di Natale in piazza Garibaldi, promossa dal Comune di Lecco e dall’associazione  Inprimalinea onlus, che prosegue nel solco di quella particolare attenzione alla solidarietà che in questi anni, attraverso il simbolo dell’albero, ha visto partecipare alla sua realizzazione due associazioni locali impegnate a dare supporto in ambito oncologico al fianco del Dipartimento Oncologico dell’Ospedale Alessandro Manzoni di Lecco. Inoltre – conclude il vicesindaco – grazie anche al contributo di alcuni partner sostenitori, e in particolare di  Linee Lecco Spa,  Luna Service sas e  San Marco Spa, il tradizionale Albero si è vestito quest’anno di luce, fil rouge di questo Natale 2019».
La  Pista di pattinaggio di Lecco XXL è aperta dal 29 novembre al 23 dicembre dalle 10.30 alle 23 nei giorni festivi e dalle 15 alle 22 nei giorni feriali. Dal 24 dicembre al 6 gennaio è aperta con orario continuato dalle 10.30 alle 23. Dal 7 gennaio al 10 febbraio riprende l’orario 10.30-23 nei giorni festivi e 15-22 nei feriali. Il  biglietto per poter accedere alla Pista di Pattinaggio di Lecco XXL costa 6€ (4€ senza pattini) per gli adulti, 3€ per i bambini sotto il metro d’altezza. I residenti a Lecco possono pattinare 15 minuti in più allo stesso prezzo. Le scuole possono organizzare, al mattino e durante i giorni feriali, attività sulla pista al costo di 3€ ad alunno all’ora. Inoltre, i gruppi di almeno 10 persone avranno 1€ di sconto.