Lecco, 03 dicembre 2019. Si è appena aperto il periodo natalizio ed è già arrivato un ‘regalo’ per i tanti comuni dell’Alto Lago che si affacciano sulla ss36: è stato infatti firmato questo pomeriggio nella sede di Regione Lombardia, alla presenza dei sindaci di Dervio, di Varenna, Perledo, Colico, Lierna, Mandello e Abbadia Lariana e dell’assessore regionale agli Enti locali, montagna e piccoli comuni, Massimo Sertori, il protocollo d’intesa che sancisce che sarà la società Silea Spa ad occuparsi, a titolo gratuito per i comuni sopra elencati, della pulizia delle piazzole di sosta lungo la ss36. Si tratta di una sperimentazione della durata di un anno che prenderà il via da gennaio 2020 e che potrà essere eventualmente riconfermata per gli anni a venire, finanziata per 40.000 euro da Anas. Questo impegno, nello specifico, solleva i comuni da una grossa responsabilità, considerato quanto spesso accade che vacanzieri o ‘forestieri’ di ritorno dalle proprie gite domenicali abbandonino ingenti quantità di rifiuti su questa tratta.

Vista la presenza all’incontro di oggi non solo dell’Assessore Sertori ma anche di Anas e del Sottosegretario con delega ai Grandi Eventi Sportivi, Antonio Rossi, i sindaci intervenuti hanno voluto cogliere l’occasione per parlare anche di altri interventi sulla Ss36 in vista delle Olimpiadi di Milano-Cortina. “In questa direzione – ha spiegato il primo cittadino di Dervio, Stefano Cassinelli – noi sindaci abbiamo ribadito che, in aggiunta ad interventi prioritari quali la realizzazione dello svincolo di Colico e di Dervio, sarà necessario mettere a punto anche azioni di miglioramento della viabilità sulla Sp 72, al momento non adatta a far fronte alle situazioni che si verificano in caso di incidenti o eventuali emergenze”.