Lecco, 26 novembre 2019. Domenica sera 24 novembre si è svolta al Lavello di Calolziocorte la tradizionale cena di premiazioni dell’ OSA Valmadrera, l’Organizzazione Sportiva Alpinisti nata il 20 dicembre 1951. Presenti al consueto appuntamento il sindaco di Valmadrera, Antonio Rusconi, il Parroco don Isidoro Crepaldi, il presidente della Consulta dello Sport Gianluigi Rusconi, numerosi rappresentanti delle associazioni e ben 185 soci.

La presidente OSA Laura Valsecchi ha ringraziato il Consiglio per la collaborazione e tutta l’attività svolta, il sindaco ha ricordato il valore sociale del corso di escursionismo giovanile e della gestione del ristoro di San Tomaso, il Parroco ha sottolineato infine  l’importanza dell’amicizia e i valori che la montagna trasmette. Tra le diverse premiazioni, in particolare si segnalano quelle per i 50 di adesione alla società, con protagonisti Castagna Ezio, Castagna Roberto, Chiarcos Giorgio, Colafabio Adamo, Dell’ Oro Gianbattista, Valsecchi Gianpiero, , Valsecchi Giuseppe, Valsecchi Mariangela, Vassena Anna .

 

Il sindaco Antonio Rusconi al momento delle premiazioni