Lecco, 22 novembre. Teatro, filosofia, musica; la Delegazione di Lecco dell’Associazione Italiana di Cultura Classica ha programmato tra fine novembre e inizio dicembre due importanti serate.

Il primo di questi appuntamenti sarà venerdì 29 novembre alle ore 21 nell’Aula Magna del Liceo “A. Manzoni” di via XI Febbraio 8 a Lecco; si assisterà alla messa in scena del “Simposio” di Platone con la regia e l’interpretazione di Christian Poggioni, musica originale dal vivo di Irina Solinas. Il dialogo, dedicato all’amore, si presenta come una raffinata, bellissima conversazione tra spiriti eccellenti.

Christian Poggioni, che è stato grande protagonista all’AICC nella “Apologia, processo a Socrate”, si è diplomato in recitazione con Giorgio Strehler alla prestigiosa scuola del Piccolo Teatro di Milano. Ha lavorato in Italia e all’estero, in spettacoli diretti da grandi registi tra cui Strehler, Peter Stein, Massimo Castri e Antonio Calenda.

Irina Solinas, che accompagnerà l’attore con il suo violoncello, diplomata al Conservatorio G. Verdi di Milano, ha conseguito il dottorato in Musica da Camera al Conservatorio di Ferrara. Si è esibita al Teatro alla Scala e alla Konzerthaus di Berlino, diretta da grandi direttori come Riccardo Muti e Sir Jeffrey Tate.

Seguirà venerdì 13 dicembre, stesso luogo e stessa ora, il gradito ritorno del filosofo professor Maurizio Migliori, dell’Università di Macerata, autore di numerose pubblicazioni, alcune in collaborazione con Giovanni Reale e Giorgio Sini. Il prof. Migliori, uno dei massimi studiosi di Platone, spiegherà con la sua trascinante capacità oratoria “I mille volti di Eros. Riflessioni sul Simposio”.

La partecipazione a queste due ricche serate di teatro, filosofia e musica è libera e gratuita.