Dervio, 21 novembre. Ieri a Dervio si è riunito il primo consiglio comunale dei bambini, nella serata del 20 novembre, data scelta simbolicamente in quanto giornata dell’Unicef per l’infanzia.

I due sindaci di Dervio

Il consiglio ha visto una grande partecipazione di bambini e ragazzi delle scuole medie e superiori, che hanno vestito e vestiranno i panni dei consiglieri e del primo cittadino. Eletto come sindaco per quest’anno il giovane Jacopo Bernardo, assistito dai consiglieri Matilde Cariboni, Cesare Vitali, Giorgio Giordano, Emma Renzi, Leonardo Paruzzi, Michele Raineri, Lucia Buzzella, Valentina Patriarca, Asia Albarelli ed Ervin Ismaili.

I giovani consiglieri hanno mosso le loro richieste all’amministrazione, soprattutto legati ai temi dell’ambiente e dell’ecologia. Era anche presente alla serata il sindaco di Dervio, Stefano Cassinelli, che ha accolto alcune proposte e spiegato ai ragazzi la non fattibilità di altre. Cassinelli è intervenuto al termine dell’evento “Devo ringraziare la consigliera Annamaria Buzzella, per aver portato avanti fortemente questa iniziativa, oltre alle scuole medie ed elementari e a tutti i bambini che hanno deciso di calarsi nelle vesti di consiglieri”. Il primo cittadino ha anche aiutato a stendere il regolamento del consiglio comunale dei bambini, con un sistema che prevede anche elezioni, e ha anche spiegato ai giovani il funzionamento di un vero consiglio comunale. “È importante istruire i giovani sulle basi della politica locale e sui principi della Costituzione, dato che sono gli adulti e i votanti di domani”.

Ecco qualche foto della serata: