Lecco, 20 novembre. È stato ricoverato in neurorianimazione il camionista inglese che nella serata di ieri è stato investito da un’automobile a Missaglia.

Il tutto è successo vicino all’incrocio tra via Agazzino e via Battisti, dove ieri sera intorno alle 20 I. N. M. (queste le iniziali dell’uomo), sceso dal suo furgone per cercare informazioni, è stato travolto da un pirata della strada. L’uomo è poi stato trasportato all’ospedale Manzoni di Lecco a bordo di un elicottero.

L’uomo, camionista 60enne inglese in Italia per lavoro, è in prognosi riservata. Al momento è stato ricoverato nel reparto di neurorianimazione.

Nulla si sa sul conducente della macchina scura che lo ha investito, le ricerche delle forze dell’ordine continuano.