Lecco, 14 novembre. Mercoledì 13 novembre è stata presentata la dodicesima edizione della Lotteria dei Commercianti di Calolzio, proposta da Confcommercio Lecco. Oltre alla sottoscrizione a premi verranno realizzate, grazie al contributo degli aderenti, anche le luminarie.

A illustrare le proposte natalizie presso la sede della delegazione di Calolzio di Confcommercio Lecco è stata la presidente della Zona Valle San Martino, Cristina Valsecchi. Al suo fianco il presidente provinciale di Confesercenti, Lionella Bazzi, e la responsabile della delegazione di Calolzio di Confartigianato, Monica Pigazzini a testimonianza della collaborazione fattiva offerta dalle due associazioni.

Lo schema della Lotteria è quello degli altri anni. La raccolta scontrini inizierà sabato 15 novembre e terminerà il 25 dicembre; la consegna dei biglietti (sempre 1 ogni 100 euro di spesa) proseguirà fino al 4 gennaio 2020 presso la delegazione di Calolzio di Confcommercio Lecco. L’estrazione è prevista per lunedì 6 gennaio 2020 alle ore 18 presso l’Oratorio San Martino a Calolzio, a conclusione del Corteo Storico che quest’anno tornerà dopo un anno di sospensione. Due le novità sostanziali. Come primo premio torna, dopo qualche anno di assenza, una automobile (una Volkswagen Up) e inoltre gli scontrini emessi il sabato e la domenica varranno doppio. Oltre all’auto, ovviamente acquistata presso un concessionario di Calolzio, i possessori dei biglietti potranno aggiudicarsi anche tre buoni spesa del valore di 100 euro.

“La Lotteria vuole sostenere e valorizzare il commercio cittadino – ha spiegato la presidente Valsecchi – Proprio per favorire chi fa acquisti nei negozi di Calolzio, e non nei grossi centri commerciali, abbiamo pensato a questo bonus week-end”.