Lecco, 13 novembre 2019 – Prenderà il via a fine novembre a Lecco un nuovo corso ITS: si chiama AMBIENTI DI VITA SMART E GREEN e ha l’obiettivo di formare una nuova generazione di esperti in un settore in forte crescita, quello della green economy. Il corso si svolge nella sede delPolo CNR di Lecco, dura due anni,da novembre 2019 a luglio 2021, e prevede 1100 ore di formazione in aula e 900 in stage presso aziende del settore.

I corsi ITS (Istruzione Tecnica Superiore) sono percorsi formativi post-diploma di alta specializzazione in settori prioritari per lo sviluppo economico, come appunto l’economia “verde”. Secondo i dati Excelsior-Anpal, la trasformazione eco-sostenibile dell’economia richiederà circa 481mila nuovi lavoratori già nel prossimo anno e il trend di crescita di professionisti del settore si manterrà in crescita per i prossimi 5 anni.

Il corso ITS AMBIENTI DI VITA SMART E GREEN insegnerà dunque ad applicare metodi e strumenti per la sostenibilità e l’economia circolare, a proporre soluzioni per l’ottimizzazione energetica e il benessere ambientale, ad adottare strumenti e tecnologie innovative per progettare ambienti “intelligenti”.

Al termine del percorso, gli studenti otterranno il Diploma di Tecnico Superiore, che ha valore a livello europeo e permette inoltre di accedere direttamente all’esame di stato per la libera professione di geometri e periti.

Le altre qualifiche rilasciate, molto apprezzate dal mondo del lavoro, sono:

– RSPP Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione

– Lead Auditor per sistemi di gestione integrata qualità, sicurezza e ambiente

– Esperto base INBAR (modulo benessere e qualità dell’aria).

requisiti per iscriversi sono l’aver conseguito un diploma di scuola superiore (maturità o professionale), a indirizzo tecnico o scientifico o umanistico.

Il corso è finanziato da Commissione Europea, Ministero del Lavoro e Regione Lombardia e prevede a carico degli allievi solo una quota di contribuzione per la prova di ammissione (€ 30) e per la frequenza (€ 700 per ogni anno di corso). L’organizzazione è curata da Fondazione Green, nata per promuovere e diffondere cultura scientifica, progettando percorsi formativi superiori dedicati a chi sogna una carriera nella green economy. Tra i soci di Fondazione Green: CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche), UniverLecco, Assolombarda, CIDA (Confederazione Italiana Dirigenti e Alte Professionalità), RSE-Ricerca Sistema Energetico, Schneider Electric Italia, Tagliabue SpA,  ETAss, Provincia Monza e Brianza, Comune di Monza, Camera di Commercio Monza e Brianza.