Lecco, 28 ottobre. Ieri a Lecco è andato in scena il Movie Tour, il giro breve all’interno della cittadina del lecchese per ripercorrere le tappe dei film e delle fiction girate in città. L’evento è stato organizzato dal gruppo FAI Giovani e da Lecco Film Commission.

Le numerose location scelte per film lungometraggi, fiction e videoclip nel territori del lecchese e anche nelle terre limitrofe sono state selezionate per un giro turistico attraverso i luoghi dove sono state girate alcune scene, con il ricordo e gli appunti su quei momenti accostati ad informazioni sui luoghi e sui monumenti “toccati”. Il tour è partito dal Vallo delle Mura dove sono state girate alcune scene relative al film cinese (il primo in Lombardia) “Love in Milan” con scene girate solo a Milano e Lecco. Poi la Piazza della Stazione, teatro del film del 1948 “Totò al Giro d’Italia” con la presenza di molti attori noti dell’epoca e i campioni del ciclismo Coppi e Bartali.

Poi alcune location tratte dal film del 1983 di Castellano e Pipolo, con protagonista Adriano Celentano e diversi momenti e angoli del centro città, fra cui la stazione e in Via Cavour, l’ex negozio di Abbigliamento “Reda” dove fu girata la scena dei manichini in fuga. Altra tappa in piazza Garibaldi, teatro del film del 1967 LSD. Poi il filone della ventina di film di Bollywood girati quasi tutti sul lungolago, dal monumento ai caduti alla passeggiata turistica. Il tour è continuato per alle piazze Cermenati e XX Settembre, location principale anche per le riprese del 2013 della fiction della Grande Famiglia, fino ad arrivare al Campanile di Lecco, utilizzato per un film indiano “Zoom”.

Con le informazoni date dal gruppo del Fai Giovani, il tour rappresenta un modo nuovo per scoprire la città e la sua storia cinematografica.