Lecco, martedì 22 ottobre 2019 – Il tecnico bluceleste si carica di tutte le responsabilità per le sue tre partite e tre sconfitte ma ora vuole vedere una reazione da parte della squadra. Intanto conferma il prossimo “repulisti” interno alla rosa, gonfiatasi a dismisura. E vuole gente che corra dal primo all’ultimo minuto. Ma chiede tempo perché sta reimpostando anche la preparazione. Purtroppo, però, tempo ce n’è poco perché il mercoledì arriva la Juventus U23 e domenica si va a Como per l’attesissimo Derby.