Lecco, 11 ottobre. Il tema del riscaldamento globale è all’ordine del giorno e il Planetario di Lecco affronta il tema principe del dibattito sull’ambiente con il rigore che contraddistingue la sua missione: analizzandolo scientificamente con un relatore specializzato, il climatologo Roberto Azzoni.

Al di là delle chiacchiere, delle fumisterie politiche, delle reazioni al fenomeno Greta Thunberg, degli schieramenti da stadio. Sotto la lente della scienza. Una imponente mole di dati, prove e osservazioni, quelle che di solito non appaiono sui media o appaiono in modo parziale e tendenzioso, chiarirà la situazione.

Azzoni, reduce da due campagne di studi alle isole Svalbard e nel nord della Norvegia, è ricercatore sul campo in questo settore, oltre che un esperto teorico.

La conferenza è prevista per venerdì 11 ottobre alle ore 21 al Planetario di Lecco. Non si prendono prenotazioni, è sufficiente presentarsi con un minimo di anticipo.