Lecco, 18 settembre 2019. Scadrà alla fine di questa settimana il termine per l’iscrizione alla decima Giornata del Creato a Lecco.

Sono ormai dieci anni, infatti, che un cartello di gruppi e associazioni ecclesiali e non, cercano di rilanciare il messaggio dei Vescovi italiani per il mese dedicato al Creato, settembre appunto, promuovendo questa iniziativa.

“Quante sono le tue opere” è il titolo di questa decima edizione che pone al centro la biodiversità e la ricchezza della natura: una tappa obbligata, quindi,sarà al Centro Flora Autoctona (CFA) della Regione Lombardia.

La giornata di giovedì 26 settembre, nello specifico, vedrà alcuni appuntamenti susseguirsi da pomeriggio a sera: si inizia con la visita guidata al Parco del Monte Barro con Roberta Ceriani, ricercatrice e responsabile della struttura. Il ritrovo è fissato a Galbiate (LC) alle ore 18.00 presso la sede del Parco del Monte Barro (via Bertarelli 11). Verrà mostrata la varietà di piante autoctone e si discuterà sull’importanza di salvaguardare la biodiversità vegetale. A seguire, apericena nel giardino di Villa Bertarelli, al costo di 10 euro dopodiché ci si recherà all’Auditorium Golfari, in centro paese, gentilmente concesso dall’Amministrazione comunale di Galbiate, per assistere alle ore 21 alla presentazione del libro “Biodivercity. Città aperte, creative e sostenibile cambiano il mondo” con Elena Granata.

L’autrice – docente di Analisi della città e del Territorio e Urbanistica al Politecnico di Milano, impegnata sul fronte dell’economia civile , divulgatrice del tema con una sua rubrica sulla rivista “Città Nuova” e formatrice in ambito diocesano – attiverà un approfondito confronto con il pubblico.

Ai vari appuntamenti in calendario collaborano diverse realtà, in particolare si ringrazia, il Comune di Galbiate, il Parco del Monte Barro, le parrocchie e le comunità pastorali del decanato di Lecco, la comunità pastorale S. Maria del Monte Barro di Galbiate, Acli Lecco, Agesci, Ass. culturale Le Sponde, Azione cattolica, Caritas, Cif, Coe, Comunità di via Gaggio, Legambiente, Movimento Focolari, il Movimento ecclesiale impegno culturale di Lecco, la Pastorale per l’Ecumenismo e il dialogo, la Pastorale sociale e del lavoro, la coop. Il Grigio.

Gli incontri sono a ingresso libero; si chiede un contributo per l’apericena o un’offerta libera a  copertura delle spese. Per ragioni organizzative, occorre una prenotazione nominativa all’indirizzo giornatadelcreato@hotmail.it , entro la settimana, specificando se si partecipa alla visita al CFA, all’apericena delle 19.30 e/o all’incontro delle 21.