Si correrà sabato 12 ottobre la 113° edizione del Giro di Lombardia, la classica delle Foglie Morte che quest’anno è dedicata al grande Felice Gimondi, stella del ciclismo scomparso lo scorso 16 agosto. Proprio in onore del campione bergamasco la competizione prenderà il via dal capoluogo orobico con destinazione Como: 243 km di corsa passando  per i colli bergamaschi, la Brianza, il lecchese, le salite della Madonna del Ghisallo e del Sormano, e poi via lungo San Fermo della Battaglia per finire con la volata sul lungolago di Como. Per quanto riguarda la provincia lecchese, in particolare, i ciclisti passeranno per Calco, Colle Brianza, Galbiate, Civate, Pescate, Oggiono e Onno.

Il tracciato del Giro di Lombardia di Rcs. Mappa by www.ilombardia.it

Per quanto riguarda i protagonisti della competizione, al via ci saranno quasi tutti i big della Coppa del Mondo, Vincenzo Nibali, trionfatore nel 2017 al Lombardia, a Egan Bernal, vincitore dell’ultimo Tour de France, e poi Valverde e Alaphilippe. Assente invece Pinot, il vincitore del Giro di Lombardia nel 2018. Venticinque le squadre alla partenza: presenti tutti i 18 team del Pro Tour le 18 del World Tour e 7 wild-card tra cui tre italiane: Bardiani-Csf, Androni-Sidermec e Ktm-Selle Italia.