Grave incidente nella notte tra sabato 7 e domenica 8 ottobre alla confluenza tra viale Tonale, viale Montegrappa e via Ugo Foscolo. Un giovane di diciassette anni alla guida di un Ktm ha urtato, per cause ancora in via di accertamento, un’auto che aveva quasi completato la svolta a sinistra, proveniente da viale Montegrappa verso via Foscolo. Il giovane è stato sbalzato di parecchi metri in avanti fino a quasi il semaforo pedonale ma, fortunatamente, sembra essersi procurato “solo” la rottura di un arto inferiore e del polso. Accompagnato in codice giallo al Pronto Soccorso del “Manzoni” di Lecco non correrebbe ulteriori pericoli per la propria salute. Terribile la scena che si è presentata agli occhi dei soccorritori con la moto finita sul tetto della Fiat Punto investita, la forcella anteriore troncata di netto e l’auto con la portiera del passeggero praticamente sfondata. Tanto che il guidatore, sotto shock, è stato anch’egli accompagnato in ospedale per accertamenti ma soprattutto per tranquillizzarlo.