Villa Aurelia a Lierna fotografata dal lago. Una vera meraviglia. Clooney a parte…

Lierna, 30 agosto. I rumors, si sa, si diffondono alla velocità della luce. Soprattutto quando riguardano uno dei divi di Hollywood più amati, Mr George Clooney.

E’ risaputo che il bell’attore statunitense sia un amante del nostro lago ed è infatti proprietario di una splendida residenza a Laglio, sulla sponda comasca. Da qualche giorno però le voci dicono che George si sia stancato del via vai di paparazzi e curiosi che ormai conoscono la sua residenza lariana e che abbia dunque voglia di cambiare. Ed ecco che improvvisamente Lierna, il piccolo comune della provincia di Lecco tra Mandello del Lario e Varenna potrebbe diventare il luogo prescelto.

A Lierna infatti sorge Villa Besana, più conosciuta come Villa Aurelia. La residenza della seconda decade del secolo scorso prende il nome dall’architetto che la progettò e balza subito all’occhio percorrendo la SP72 per la sua imponenza e il colore rosso scuro del cotto che caratterizzata la facciata posteriore. La facciata principale invece dà direttamente sul lago; terrazze, logge, elementi eclettici e quel sapore liberty che colpisce e fa esclamare “wow!” quando si ha la fortuna di ammirarla facendo un giro in barca.

Beh, non sappiamo se Geroge abbia effettivamente scelto Villa Aurelia come sua prossima casa-vacanza, per ora si tratta solo di voci senza basi fondate; fatto sta che i liernesi si sono entusiasmati all’idea, primo cittadino compreso.

Il sindaco Silvano Stefanoni ha già virtualmente aperto le porte del paese che, con l’arrivo di Clooney e di conseguenza di altri vip (poco tempo fa la famiglia Obama è stata ospite dell’attore nella viglia di Laglio) trarrebbe un enorme vantaggio in tema di turismo ed introiti. Chissà in quanti in questi giorni hanno già digitato il nome “Lierna” sui motori di ricerca per scoprire qualcosa in più su questa perla del Lario.

I liernesi pure sono convinti che il loro comune possa animarsi e sono pronti ad accogliere Clooney, consorte e famosi al seguito.

Entusiasmo a parte, per ora la notizia rimane solo una voce e poco si sa sull’ipotetica trattativa in corso con i proprietari della villa, a detta di tutti molto riservati.

Staremo a vedere e se George dovesse sbarcare a Lierna…what else?!