Il Comune di Lecco lancia il bando “Lecco Green Puzzle”, eco-incentivi a fondo perduto che il Comune offre ai cittadini per promuovere la mobilità sostenibile e la riqualificazione energetica degli edifici.
Gli eco-incentivi per la mobilità sostenibile riguardano l’acquisto di una bicicletta a pedalata assistita e-bike e un wallbox per la ricarica domestica di auto elettriche. Nel primo caso ammontano al 30% del costo IVA compresa fino a un massimo di 400€ e nel secondo al 20% del costo IVA compresa fino a un massimo di 200€.
In relazione alla riqualificazione energetica degli edifici il bando si rivolge agli interventi di coibentazione degli edifici privati, isolamento termico, acustico o termoacustico, con un incentivo del 10% dell’importo fatturato IVA compresa fino a un massimo di 15.000€ e alla sostituzione degli impianti termici obsoleti con un incentivo del 30% dell’importo fatturato IVA compresa fino a un massimo di 400€ per gli impianti termici autonomi o a pompa di calore e fino a un massimo di 2.000€ per gli impianti termici centralizzati.
Gli incentivi, per i quali è possibile presentare domanda da martedì 3 settembre e fino a martedì 5 novembre 2019, sono cumulabili con gli Ecobonus statali.
A settembre sono in programma inoltre delle presentazioni pubbliche per approfondire i temi e i contenuti del bando: martedì 17 presso il Centro Civico Sandro Pertini, giovedì 19 nella Sala Civica di via Seminario 39, venerdì 20 nella Sala Civica di via Don Orione 8, martedì 24 al Circolo Figini e mercoledì 25 all’oratorio di Pescarenico.