Grande attesa a Lecco per uno degli eventi culturali più importanti dell’estate. Questa sera 19 agosto l’associazione Harmonia Gentium, nell’ambito della 32esima Rassegna Internazionale “Capolavori di musica religiosa”, si esibirà uno dei più blasonati ensemble corali del mondo, la University of Houston Concert Chorale.

Il curriculum di questa formazione testimonia ampiamente l’eccezionalità dell’avvenimento che gode del supporto e del patrocinio del Comune di Lecco e della Parrocchia di San Nicolò e di Acfea Tour Consultants.  Nella loro tournée italiana, i texani terranno successivamente concerti a Firenze domani, martedì 20 agosto, nella Basilica Santa Trinità a Firenze e mercoledì 21 agosto a Perugia nella Chiesa di San Antonio Abate prima di approdare il 23 agosto ad Arezzo dove parteciperanno alla finale dell’European Grand Prix for Choral Singing confrontandosi con 2 corali provenienti dalle Filippine, una dalla Finlandia ed una dalla Lettonia. Si tratta di un’occasione più unica che rara e di un concerto assolutamente da non perdere che LECCO può ospitare grazie all’impegno di Harmonia Gentium che dal 1986 regala alla città al territorio e alla Regione eventi di altissimo livello.

Si ricorda che nel 2020, dal 30 giugno al 5 luglio, l’Associazione organizza la 14° edizione del Festival Internazionale cori giovanili “Giuseppe Zelioli”. Il primo appuntamento, però è per stasera alle 21 nella Basilica di San Nicolò a Lecco. E, come dice il cavalier Raffaele Colombo, presidente di Harmonia Gentium, “l’ingresso è libero e gratuito, si raccomanda un’uscita responsabile”… Coro statunitense "University of Houston Concert Chorale" ospite della Basilica di Lecco