Lecco, 6 agosto. Sarebbero decine le auto travolte dalla cascata di fango e acqua che ha colpito in queste ore, intorno alle 20, Casargo, già duramente provata dall’emergenza maltempo nelle scorse settimane. Una vera e propria “bomba d’acqua” ha travolto le auto parcheggiate in Paese e ha formato un vero e proprio fiume che ha spazzato via ogni cosa in centro paese. Non ci sarebbero vittime ma solamente feriti lievi anche se le informazioni sono frammentarie e chi è arrivato sul posto, tra i soccorritori, invita tutti a tenersi lontani dai luoghi colpiti per non ostacolare i già difficili primi interventi. Vigili del Fuoco, Ambulanze e Forze dell’Ordine, oltre alle squadre di Protezione Civile del posto sono al lavoro. Cercheremo di aggiornare l’articolo man mano che la tragedia si definirà nei suoi contorni, ma è già sicuro che per il paese valsassinese è un colpo ancora più duro. La Sp 67 è stata chiusa, o meglio dire, è impercorribile, nel territorio comunale di Casargo. La zona delle scuole sembra essere la più colpita.

Il video non è “girato” correttamente ma fa capire cosa sia successo in valle in queste ore…

Le immagini di questo eloquente video vengono da un nostro lettore