Era presente anche Marco Soncini, Primario dell’Unità Operativa Complessa di Medicina Generale dell’Ospedale Manzoni di Lecco, all’incontro avvenuto il 22 luglio al Quirinale, tra il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e tutto il direttivo, guidato da Giuseppe Milazzo, dell’Associazione Gastroenterologi e Endoscopisti Digestivi Ospedalieri (AIGO) di cui il medico lecchese riveste il ruolo di Segretario Nazionale.
Dottor Soncini di Asst Lecco ricevuta da Mattarella
“È stato molto emozionante poter incontrare e discutere del nostro Servizio Sanitario Nazionale oltre che di ricerca e formazione specialistica con il Presidente della Repubblica” spiega Soncini. “Nel corso del colloquio il Presidente Mattarella ha riconosciuto lo spirito di squadra e l’impegno del mondo dell’associazionismo medico e, nel nostro caso in particolare, della forte dedizione che ogni singolo associato AIGO dimostra quotidianamente nel suo operato” chiarisce il Primario di Via dell’Eremo.

L’incontro con il Presidente è stato organizzato nel corso della celebrazione del cinquantesimo anniversario dell’Associazione AIGO durante il quale Soncini, assieme a numerosi specialisti provenienti dai più prestigiosi centri ospedalieri italiani, si sta confrontando sulle novità che interessano lo studio e il trattamento delle patologie dell’apparato digerente.