Un lecchese, un escursionista esperto, Roberto Boselli, 53 anni, di Lecco, è stato ritrovato senza vita la mattina di sabato dai soccorritori del Soccorso Alpino XIX Delegazione Lariana che ne hanno ritrovato il corpo in fondo a un canalone della Grignetta.

Sembra possa essere scivolato e caduto dal Sentiero delle Capre.

Grande sconcerto ha destato in città la notizia visto che l’escursionista aveva percorso i sentieri della Grignetta innumerevoli volte. Non era sicuramente né impreparato né poco attento, ma sempre scrupoloso. Il malcapitato alpinista lascia la moglie e un figlio.