Valmadrera, 4 luglio. «La Repubblica riconosce e garantisce i diritti inviolabili dell’uomo, sia come singolo sia nelle formazioni sociali ove si svolge la sua personalità, e richiede l’adempimento dei doveri inderogabili di solidarietà politica, economica e sociale.» così recita l’Articolo 2 della Costituzione Italiana.
I diritti sono quel complesso di norme che unisce e lega a doppio filo la comunità, i cittadini, con lo Stato, garante di quelle stesse leggi e di quei diritti.
“Diritti al punto, ce lo chiedono le persone. I diritti ci interessano?” è il nome della manifestazione che domenica 7 luglio 2019, alle ore 18.30 prenderà il via da Piazza del Mercato di Valmadrera.

“Oggi più che mai è necessario parlare di Diritti e di persone” – affermano gli organizzatori della manifestazione gli scout
 CNGEI di Valmadrera.
'DIRITTI AL PUNTO'. VALMADRERA SCENDE IN PIAZZA PER RI-AFFERMARE I DIRITTI
Diritti acquisiti dopo lunghe lotte, Diritti che non sono scontati. Persone che vanno considerate con rispetto salvaguardando e promuovendo la loro dignità, la loro storia e la loro cultura. Oggi sembra, secondo il gruppo Scout valmadrerese, sia necessario anche tornare in piazza e manifestare per quei diritti.

La manifestazione hai tra i ‘desiderata’ quello di avere un Paese senza violenza, che sappia riconoscere la propria bellezza e valorizzare ciascuna individualità. Un Paese che sia attento ai propri cittadini, senza distinzioni e disuguaglianze. È quindi importante esserci per i diritti. Una manifestazione, un’azione importante per riaffermare oggi, diritti costituiti e scritti in calce sulla costituzione, diritti che appaiono però così fragili.

Appuntamento con la manifestazione “Diritti al punto”, sabato 7 luglio a Valmadrera, affinché odio, violenza, discriminazioni e sfruttamento lascino spazio a politiche sociali che mettano al centro la dignità della persona e il suo benessere, attraverso l’inclusione, la condivisione, l’integrazione e l’uguaglianza.

Arrivo previsto per le ore 19.00 a “Fest in Val” – nell’area feste di Caserta, dove si potrà bere, mangiare, ascoltare interventi e musica dal vivo.

Per richiedere informazioni e dare il tuo contributo contattaci a:
valmadrera@cngei.it – 3488990199 (Laura)

 

Luca Cereda