Francesco GORRERI risponde “PRESENTE”

L’esterno tiratore arrivato in NPO durante il mercato di gennaio e dopo 8 mesi di stop si era subito messo in luce per le sue qualità balistiche tirando col 50% da oltre l’arco dei 6,75.
Francesco, una volta ricevuta la proposta dalla Gordon ci ha pensato pochissimo e si e’ reso immediatamente disponibile A vestire anche per la prossima stagione la maglia NPO.

Il giocatore commenta così la sua scelta: “sono felicissimo e motivato di rimanere ad OLGINATE, per le ambizioni che ha la società e per potermi allenare da coach Meneguzzo sin dall’inizio di stagione. Non potevo farmi sfuggire questa occasione. Nella prossima stagione potrò fare la preparazione e sarò subito pronto a dare il meglio per la squadra e per la societa’ che ha sempre creduto in me sin dal primo giorno”

Fabio Bugatti ancora con NOI

Fabio, (classe ‘98) ala di 198 cm, arrivato lo scorso anno da Cantù in punta di piedi, nel corso della stagione ha assimilato al meglio gli insegnamenti di coach Meneguzzo integrandosi alla grande e acquisendo un posto fisso nel quintetto della Gordon.
Bugatti in molte circostanze e’ risultato l’uomo in più finendo spesso in doppia cifra realizzativa.

Il giocatore commenta così la sua conferma: “al termine della stagione, dopo aver parlato con il coach e i dirigenti non ho avuto alcun dubbio sul voler rimanere in NPO.
Sono grato per l’opportunità che mi è’ stata concessa e per la fiducia che ho percepito da tutto l’ambiente. Voglio ringraziare lo staff, la dirigenza e tutti i compagni di squadra con cui ho giocato lo scorso campionato. Sono molto contento di poter lavorare ancora con il Coach e di ritrovare il Taglia e Fra. Nella stagione passata ci siamo divertiti, quest’anno cercheremo tutti insieme di fare ancora meglio e personalmente mi auguro di continuare nella mia crescita tecnica”

Luca RATTALINO, importante innesto in casa GORDON

Il pivot di 206 cm nato a Fossano (CN) il 6/3/97, sarà un nuovo giocatore NPO andando a completare l’importante pacchetto lunghi di Olginate.

Luca ha iniziato il suo percorso cestistico a Fossano per poi trasferirsi a Cuneo a 14 anni giocando il trofeo delle Regioni e l’anno successivo approdo’ nel florido vivaio della Novipiu’ Casale Monferrato rimanendo per tre anni, dove si mise subito in evidenza esordendo in A2 a soli 17 anni e partecipo’, con la maglia azzurra al campionato Europeo U16 a Kiev.

Nel 2015 il suo trasferimento all’Angelico Biella dove milita nelle giovanili ed in prima squadra giocando 6’ di media a partita, scendendo in campo quasi 30 volte e facendo registrare uno score personale di 1,5 punti e 1,3 rimbalzi a gara.

Nell’estate 2018 arriva il trasferimento alla GIMAR Lecco dove disputa un campionato estremamente positivo con uno score di 9 punti e 5,1 rimabalzi in 21’ di presenza sul parquet.

Il giocatore commenta: “arrivo ad Olginate dopo una bella stagione, voglio crescere e con il meticoloso lavoro della gestione tecnica NPO potrò migliorarmi offrendo il mio contributo alla conferma di Olginate. Voglio divertirmi e ci prenderemo delle belle soddisfazioni”

Il talentuoso Matteo GATTI crescera’ in GORDON

Il DS Fabio Ripamonti, in condivisione con Coach Meneguzzo, continua spedito nel meticoloso lavoro atto a finalizzare un importante roster per affrontare il suo terzo campionato in Serie B.
Dopo le conferme di Tagliabue, Gorreri, Bugatti e l’arrivo di Bedin e Rattalino e’ arrivato il turno del promettente prospetto Matteo Gatti – Play/Guardia – 190 cm – nato a Carate Brianza il 13/8/2000.

Matteo, cresciuto in APL Lissone disputando i massimi campionati giovanili a carattere nazionali. Sotto la guida di Coach Mazzali, a soli 16 anni ha esordito in serie C Gold proprio nella serata dell’inaugurazione del parquet del PalaRavasio. Da quella stagione e’ costantemente rimasto in prima squadra aumentando il minutaggio e acquisendo responsabilita’ sempre piu’ importanti e crescendo tecnicamente. Nella scorsa stagione il suo score e’ stato eccellente con 11,8 punti, 2,5 rimbalzi e 1,7 assist di media in 24′ di gioco a partita.

Matteo commenta “Sono entusiasta della proposta e del mio trasferimento ad Olginate, non ho avuto dubbi nella mia scelta in quanto tutti mi hanno parlato bene della societa’ e dei suoi programmi e del duro lavoro che dovro’ fare con Coach Meneguzzo. Lavoro che mi permettera’ di continuare a crescere tecnicamente.
Sono giovane e voglio confrontarmi in un campionato competitivo e per questo penso che alla NPO trovero’ la situazione ideale per proseguire il mio cammino”

Comunicato stampa ufficiale.