Conclusa la stagione della Special Olympics.
Una splendida giornata quella trascorsa a Lissone, sede della tappa del circuito lombardo dello
Special, ma che a differenze delle tre tappe già archiviate (Arcore, Valmadrera ed Alzate Brianza),
la quarta prova proponeva all’interno delle varie formazioni, anche l’inserimento dei Partner. In
campo le formazioni della Pol. Sole Lissone, Links Erba, Starlight Valmadrera e la Screwers
Arcore.
<< Nella prima partita abbiamo perso contro Lissone, ma questa volta facendo sudare molto le
padrone di casa. Di soli usciamo sconfitte in maniera più netta contro Lissone. Questa volta, la
squadra, sicuramente galvanizzata sul piano tecnico e morale dalla presenza dei partner, ha
giocato bene perdendo di soli due punti: 26-24. Un ottima partita>>
Spazio poi ad alcuni giochi particolari
<< In effetti- ci spiega Nelly Rigamonti- abbiamo dato anche la possibilità a coloro che giocano
poco in partita, di avere il proprio spazio, facendoli esibire in giochi particolari: come il percorso in
slalom, cerchi ed altre situazioni molto divertenti ed interessanti>>
Nel pomeriggio, la formazione valmadrerese, è scesa di nuovo in campo affrontando Erba.
<< E’ stata una sfida equilibrata e difficile ma alla fine abbiamo vinto 28-26. Si conclude questa
esperienza- conclude Rigamonti- ma siamo già attivi per la prossima stagione>>
La Starlight Valmadrera ha giocato con Matteo Polvara, Michele Redaelli, Matteo Bonacina,
Aurora Giussani,Noemi Gilardi, Giusy Regazzoni, Francesca Colombo, Fabrizio Lazzari, Giulia
Gerosa ed Elena Rusconi. I Partner Elisa Panzeri, Loris Rigamonti e Manuela Sangiorgio.
ADINOX STARLIGHT 55
BASKET MELZO 52
Parziali: 21-16, 28-28, 35-44
Adinox Starlight: Fusi, Orsanigo 17, Airoldi, Capaldo 12, Andreotti, Chitelotti, Greppi 6, Adan 6,
Oddo 4, Casartelli 6, Ciceri 2, Riva 2.
Basket Melzo: Lattuada, Carrara 9, Ceresoli 2, Motta 2, Gastoldi, Grassi 12, Bartolini, Denti 2,
Gervasoni 5, Ceresoli 5, Brino 11, Tresoldi 4.