SUPER CALOLZIO, ESPUGNATA CERRO MAGGIORE

Un’incredibile Carpe Diem Calolzio espugna il campo di Cerro Maggiore e si porta in vantaggio 1-0 nella serie finale di Play Off di C silver.

Se mercoledì i calolziesi dovessero vincere il match in casa si guadagnerebbero la promozione diretta in C gold, a due stagioni dall’auto retrocessione.

La posta in palio è alta ed entrambe le formazioni faticano a sbloccarsi. La Carpe Diem entra in partita con tre tiri da oltre l’arco consecutivi, ma sono i padroni di casa a chiudere il primo quarto in vantaggio (17-15).

Dal secondo quarto in poi il Calolzio mette in piedi un vero e proprio clinic difensivo, lasciando agli avversari la miseria di sette punti e guadagnando un’ampia doppia cifra di vantaggio (24-37).

Nella ripresa è ancora la Carpe Diem a tenere in mano le redini del gioco, toccando anche i quindici punti di vantaggio. Cerro Maggiore prova la clamorosa rimonta, arrivando fino a un paio di possessi di svantaggio nel terzo quarto, ma non oltre.

Negli ultimi dieci minuti i calolziesi controllano la partita senza patemi, chiudendo con una vittoria col punteggio di 58-67.

Grande partita di Martino Rusconi, autore di 17 punti con 4/5 da oltre l’arco.

“Sono soddisfatto, la vittoria di questa sera è la conseguenza diretta di una squadra che ha difeso e giocato forte – dichiara coach Angelo Mazzoleni – mercoledì abbiamo la possibilità di chiudere la serie in casa. Oggi sono stati tutti bravi, ognuno ha portato il suo mattone.”

Gara 2 si giocherà al PalaRavasio di Olginate a partire dalle ore 21.00.

TABELLINO:

PALL. CERRO MAGGIORE:
Turano 9, Mariani, Ballarate 17, Rossi 2, Maniero 13, Puglisi 4, Pastori 7, Persico 5, Meraviglia, Gastoldi 1, Morandi, Paganini.
All. Botti.

CARPE DIEM CALOLZIO:
Zambelli 9, Meroni 14, Floreano 1, Rusconi 17, Butti 11, Ferrario, Bonacina 3, Porro 9, Fontana 3, Garota, Cazzaniga, Pirovano.
All. Mazzoleni.